realizzare chatbot per hotel
  • Febbraio 5, 2022
  • Truccone Davide
  • 0

Uno dei settori in cui l’applicazione dei chatbot, o chat robot, risulta particolarmente utile per aumentare le prenotazioni e il fatturato è proprio quello alberghiero. 

Tuttavia, nel nostro Paese, i chatbot per hotel e strutture ricettive non sono ancora molto diffusi a causa degli scarsi investimenti in marketing online soprattutto delle piccole e medie aziende di hospitaliy, che in Italia costituiscono la fetta più grossa del sistema. 

Dall’altra parte stanno le grandi catene alberghiere e gli alberghi di lusso, dove invece il budget destinato alla digitalizzazione, compresa la spesa per i chatbot, è sicuramente molto più ampio e consistente. 

Andiamo quindi subito a vedere nei paragrafi che seguono cos’è un chatbot per hotel, quali sono i vantaggi di creare uno e come fare per realizzarlo.

 

Cos’è un Chatbot per Hotel

Un chatbot per Hotel si configura sempre più come uno strumento indispensabile per gestire il rapporto coi propri clienti.

Sappiamo oggi che coloro che prenotano un soggiorno in albergo preferiscono avvalersi di canali online come sito internet, social network e Whatsapp: a tal proposito, l’utilizzo di un chatbot per Whatsapp, un chatbot per Telegram o di un chatbot per  migliorare il customer care può rivelarsi davvero una scelta cruciale per la corretta gestione di tutte le richieste e il tempestivo invio di preventivi ritagliati ad hoc sulle esigenze degli utenti.

Il chatbot per strutture ricettive può essere infatti inserito sia all’interno del sito internet, sia in relazione ai propri profili Instagram e le attività di Marketing Aziendali su Facebook,  al scopo di fornire a coloro che vogliono ricevere informazioni un punto di riferimento  fisso capace di rispondere ai loro quesiti in ogni momento della giornata.

Inoltre, un chatbot per hotel può essere usato anche come una potente arma per immagazzinare maggiori dati suoi propri clienti e utenti, migliorando il processo di lead generation e aumentando anche il tasso di conversione.

 

Come realizzare un Chatbot per Hotel

Dal punto di vista pratico, un chatbot, non è affatto difficile da realizzare, in quanto si tratterà di predisporre la macchina in modo che sia in grado di rispondere autonomamente a tutti i principali quesiti che gli utenti pongono con maggiore frequenza al servizio di assistenza clienti della struttura.

A tal proposito, possiamo definire il chatbot per hotel come una specie di “concierge” virtuale che funziona h24, 7 giorni su 7, anche nei periodi festivi, garantendo quindi un servizio di customer care efficace e tempestivo.

Tuttavia, bisogna anche dire che la tecnologia che c’è dietro i chatbot, che sono strumenti di intelligenza artificiale (AI) abbastanza sofisticati, non è certo alla portata di tutti e anche se ci sono dei tool come ManyChat o Chatfuel che permettono di integrare velocemente un chatbot sul proprio sito, è evidente che possono essere tantissime le difficoltà che si possono incontrare.

A tal proposito, il nostro consiglio è sempre quello di fare riferimento a degli esperti programmatori come quelli che sono nella squadra Unidevs.

 

 Vantaggi nel creare un chatbot per Alberghi

Come è facile intuire, l’utilizzo di un chat robot per i viaggi e il turismo può avere moltissimi tipi di applicazioni. Non sono, infatti, solo gli alberghi che possono avvalersene, ma anche i B&B, le aziende della ristorazione, le agenzie di viaggio e così via. 

I vantaggi di introdurre strumenti di questo tipo sono, del resto, notevoli e vanno ben oltre la possibilità di avere un canale di comunicazione costante col proprio pubblico

Scopriamoli insieme nei paragrafi che seguono.

 

Assistenza clienti h24

Avere uno strumento come i bot per hotel che permette la connessione ha24 coi propri clienti presenta indubbiamente dei vantaggi.

Senza contare che oggi le persone preferiscono molto di più connettersi coi marchi e con le aziende compresi gli hotel sfruttando i canali di messaggistica istantanea come Whatsapp e Messenger e i social.

 

 Risparmio di tempo e denaro

Grazie ai chatbot, è possibile snellire il proprio servizio di assistenza clienti, destinando le risorse di questo comparto a settori molto più remunerativi.

Query ripetitive, richieste di modifiche alle prenotazioni e altre domande di routine potranno essere eseguite senza problemi e in modo super efficiente anche dalle macchine, senza la necessità di un coinvolgimento umano.

In questo modo, non solo risparmierai tempo che potrai destinare ad altre attività, ma avrai anche una riduzione delle spese destinate all’assistenza clienti, a fronte di utenti e clienti molto più soddisfatti. 

 

Pagamenti più veloci

I bot di messaggistica permettono oggi agli utenti di collegarsi velocemente con la tua struttura, completando in pochi minuti la propria richiesta di prenotazione senza il bisogno di collegarsi al sito e/o di attendere la risposta ad una e-mail. 

In questo modo non solo il cliente si sente maggiormente assistito e coccolato, ma anche tu sei rassicurato poiché puoi conseguire velocemente la tua vendita, concludendo direttamente tramite la macchina anche il servizio di pagamento, che costituisce spesso il momento più delicato di qualunque sito di prenotazione online.

 

Salvataggio della cronologia 

Quando un utente o potenziale cliente comunica attraverso un chatbot, la  cronologia delle conversazioni rimane per lui disponibile. In questo modo egli potrà tornare a consultare le informazioni fornite tutte le volte che vuole.

 

Sostituzione del boking engine e disintermediazione

L’uso di un chatbot in hotel può davvero rivelarsi uno strumento efficiente e sicuro in grado di sostituire altre app o addirittura l’utilizzo di un boking engine o sistema di prenotazione online. 

Questo vale soprattutto per le piccole strutture che hanno bisogno di contenere il loro budget ma vogliono comunque aumentare la quota delle prenotazione dirette e disintermediare, ottenere cioè un maggior numero di clienti che prenotano direttamente senza ricorrere alle OTA come Booking.

Gli utenti alle lunghe potrebbero addirittura trovare più rassicurante e quindi vantaggioso utilizzare uno strumento come un chat bot per prenotare il proprio soggiorno in hotel, invece di ricorrere ad app di terze parti o altri canali che occupano molto spazio nel loro dispositivo.

 

Hai un Hotel e vuoi creare un Chatbot? Chiedi a Unidevs

Sei un albergatore e ti senti pronto per creare il tuo primo chatbot per hotel e strutture ricettive? Hai tutto il nostro appoggio dato che come abbiamo visto oggi le persone preferiscono molto di più connettersi con un albergo o con un B6B utilizzando i messaggi. 

Inoltre i chatbot, come abbiamo visto, offrono tre grandi vantaggi:

  1. Migliorano il rapporto con gli utenti;
  2. Fanno risparmiare tempo e denaro;
  3. Aumentano il tasso di conversione e le prenotazioni.

Di fronte a questi grandi cambiamenti che interessano i rapporti di comunicazione fra strutture ricettive ed utenti, è, quindi, impossibile rimanere indifferenti.

Non adeguandosi c’è davvero il rischio di essere tagliati fuori dal mercato e questo noi non lo vogliamo.

Se desideri quindi supporto immediato per la creazione di un chatbot per il settore alberghiero e altri strumenti di intelligenza artificiale per la tua struttura non esitare, quindi, a contattare Unidevs.

Grazie alla nostra esperienza nel settore saremo in grado di rispondere velocemente ad ogni tua necessità.

Truccone Davide

Sono Davide Truccone Imprenditore e Project Manager di Unidevs.
La nostra agenzia nasce da un'idea ambiziosa, innovativa, fornire assistenza a 360° gradi alle piccole imprese italiane che hanno bisogno di figure estremamente qualificate.

https://www.unidevs.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.