• Giugno 26, 2021
  • Truccone Davide
  • 0

Se sei arrivato qui perché cercavi consulenza su come avviare un e-Commerce sotto il profilo burocratico, allora ti dico subito di guardare altrove. In questo articolo si parla, infatti, di un servizio ancora più importante, la consulenza Siti e-Commerce finalizzata a:

  • Come trasformare la tua idea di store on line in un progetto digitale completo;

  • Come far crescere il tuo sito e-Commerce attraverso gli stessi canali offerti dal Web.

Se questo è proprio quello che stavi cercando, mettiti comodo e continua a leggere: stai, infatti, per fare unafull immersion su cos’è, perché serve e come scegliere il partner giusto per la tua consulenza e-Commerce.

In un altro articolo abbiamo parlato di tutte le implementazioni che un consulente e-commerce specializzato deve implementare per incentivare il numero di vendite di un e-commerce.

Cos’è la consulenza e-Commerce e cosa fa un consulente in commercio elettronico

Molti potrebbero essere tentati a pensare che un’agenzia che fa consulenza e-Commerce sia una web agency come tutte le altre, ma ti dico subito che si tratta di un’idea errata.

Per realizzare un sito E-commerce nei minimi particolari e fare in modo che funzioni occorre, infatti avere skill e competenze specifiche sia in fatto di programmazione, sia in fatto di SEO e altre strategie di marketing online.

Un consulente e-Commerce può essere pertanto definito come un esperto di sviluppo siti internet e azioni di marketing digitale focalizzato sui siti e-Commerce.

Vediamo, di seguito, quali sono le abilità e conoscenze particolari che deve avere un’agenzia o un consulente di siti e-Commerce.

Abilità e conoscenze di programmazione

Uno sviluppatore di Siti e-Commerce deve conoscere tutti i principali linguaggi di programmazione al fine di essere in grado di lavorare sui principali CMS per siti e-Commerce come Prestashop e Magento, potendo così integrare e personalizzare moduli e funzioni a seconda delle esigenze dei loro clienti.

Abilità e conoscenze di web design e grafica

Chi cura la grafica e la realizzazione del template di un sito e-Commerce deve tenere sempre conto di un aspetto fondamentale: come mantenere sempre elevata l’User Experience (UX) degli utenti.

Proprio per questo, il web designer che si occupa di un sito e-commerce deve possedere skill e competenze specifiche che spesso non sono richieste a chi si occupa di lavori di grafica per siti vetrina e negozi.

Abilità e conoscenze SEO

Velocità di caricamento elevata, eliminazione di errori nelle pagine, link building interna, inserimento di tag per parole chiave e così via: sono tutti interventi che spettano all’esperto SEO di un sito e-Commerce.

Comprenderai, quindi, benissimo quanto questa figura sia importante per il successo di uno store on line e come non possa essere scelta a caso, ma debba sempre essere individuata all’interno di professionisti esperti proprio in questo settore.

Abilità e conoscenze nella scrittura di contenuti

Infine, anche per quanto riguarda il copywriting, ovvero la scrittura di contenuti, un sito e-Commerce richiederà l’impiego di web writer specializzati che sappiano scrivere testi e contenuti finalizzati alla vendita e a creare subito empatia con i nuovi potenziali clienti.

Perché serve la consulenza e-Commerce

Quando si parla di “consulenza” in qualunque settore si fa riferimento non ad attività passive ma attive.Pertanto, possiamo dire che la consulenza e-Commerce non consiste nella semplice “riparazione” o “implementazione” di un sito e-commerce ma è qualcosa di più.

I consulenti e-Commerce della squadra di Unidevs, quando realizzano un sito internet o fanno un intervento di assistenza mirato a risolvere un errore o un bug, hanno sempre un atteggiamento proattivo che non si limita a chiudere il tickets e a portare a termine il lavoro.

Il consulente e-Commerce è, infatti, una figura professionale a 360 gradi specializzata in commercio elettronico che sa assisterti in tutti gli aspetti della realizzazione, implementazione, funzionamento e anche mal- funzionamento di uno store online.

Questo è il motivo principale per cui non dovresti neppure pensare di fare a meno della consulenza e-Commerce se vuoi che il tuo sito abbia successo! Quello che ti offre un consulente e-commerce è, di fatto, un bagaglio di conoscenze e di esperienze in più per aggredire il mercato e trasformare la tua idea in un’impresa davvero redditizia.

L’altro motivo per cui è indispensabile avvalersi di un servizio di consulenza e-commerce è, senza alcun dubbio, la concorrenza. Fino a qualche decennio fa realizzare un e-commerce era una novità. Neanche tutti i brand famosi possedevano uno store online, mentre per i più piccoli era addirittura proibitivo realizzarne uno.

Ora che i costi per realizzare un e-Commerce di sono abbassati grazie anche a plugin come Woocommerce, il numero dei negozi online è lievitato in modo esponenziale tanto che oggi, chiunque abbia un’attività di vendita offline, non può non pensare di avere anche il proprio sito, qualora ovviamente non ce l’avesse già.

L’unico modo per differenziarsi in questa “giungla” ed essere certi che il proprio e-Commerce porti i risultati sperati in termine di vendite e fatturato è naturalmente quello di affidarsi a dei consulenti e-Commerce esperti e qualificati come quelli che abbiamo nella nostra squadra.

Come scegliere il consulente e-Commerce adatto a te

Finora abbiamo parlato della consulenza e-Commerce in termini solamente positivi e in effetti i vantaggi che può dare alla tua attività sono notevoli.

Tuttavia, non tutti coloro che si definiscono “esperti in e-Commerce” poi lo sono realmente, o almeno lo sono i tutti i settori come nel caso di Unidevs.

Negli ultimi anni la nostra agenzia ha infatti:

  • Seguito la realizzazione di decine e decine di siti e-Commerce in numerosi settori;

  • Generato entrate pari a quasi un milione di euro (cifra ottenuto sommando i fatturati generati dalle vendite dei siti e-Commerce che abbiamo realizzato).

Non possiamo quindi che concludere questo articolo sulla consulenza e-Commerce con alcune “dritte” su come scegliere il miglior consulente di siti di vendita online per la tua attività.

Verifica il portfolio

Il modo migliore per vedere se un consulente e-Commerce è adatto a te è quello di vedere il suo portfolio, ovvero l’elenco dei clienti che ha seguito o che sta seguendo.

Questo tipo di analisi è finalizzata prima di tutto a capire se il professionista cui ti stai affidando ha già lavorato con aziende del tuo settore quindi può darti un supporto e sostegno concreto per sviluppare il tuo progetto di vendita online.

Guarda l’elenco dei servizi

Molte web agency si definiscono specializzate in e-Commerce perché si occupano di sviluppo e programmazione store online, tuttavia non offrono un elenco completo di servizi come ad esempio la consulenza SEO, il Web Design oppure il servizio di traduzione per siti multilingua specializzato nel settore e-Commerce.

Ecco perché è indispensabile sapere prima cosa include il servizio di Consulenza e-Commerce che stai prendendo e se si tratta di un sevizio “Basic” oppure “Full optional” come il nostro.

Controlla i prezzi

Quando si tratta di controllare i prezzi tutti cercano una cosa sola: che siano bassi.

Questa strategia però non è sempre la migliore: prezzi troppo bassi, infatti, potrebbero essere sinonimo di mancanza di esperienza. Al contrario, prezzi troppo alti e fuori dal mercato, potrebbero voler dire che l’agenzia o il consulente che sta proponendo il servizio ha pochi clienti.

Noi di Unidevs riusciamo a garantire prezzi equi e di mercato perché abbiamo sempre un gran numero di clienti che si affidano a noi, inoltre quello che ci interessa oltre il guadagno è la tua soddisfazione.

Anche perché, in questo modo, possiamo certi che ogni volta che avrai bisogno di un esperto in siti e-Commerce verrai sempre da noi!

Assicurati che lavori con tutti i principali Cms e plugin per l’e-Commerce

L’ultimo aspetto che bisogna guardare necessariamente quanto si sta scegliendo un consulente per l’e-Commerce è se lavora o meno con tutti i principali Cms e plugin per l’e-Commerce, in particolare Magento, Prestashop e WooCommerce.

A questo proposito, il motto del nostro team è “a ciascuno il suo”: i tre strumenti che abbiamo citato (ma ce ne sono anche altri) sono, infatti, tutti altamente efficaci, a patto che siano scelti per il progetto giusto.

A questo in effetti può servire in primissima battura un consulente e-Commerce: a scegliere il Cms o plugin più adatto per realizzare con successo la propria idea di store online.

Basandoci sulla nostra esperienza ci siamo fatti la seguente idea:

  • Magento è sicuramente uno dei migliori Cms per e-Commerce presenti in circolazione. Consente di realizzare siti altamente customizzati sia nella grafica sia nelle funzioni, adattandosi sia per store di piccole dimensione sia per stpore con cataloghi ampi e variegati. Tuttavia, il suo utilizzo richiede sempre il supporto costante di un programmatore esperto, quindi è l’ideale per aziende online di medie e grandi dimensioni che hanno l’intenzione di fare un investimento ingente e non vogliono lesinare sui servizi di assistenza;

  • Prestashop, al pari del precedente, è uno dei Cms più validi, facilmente adattabile ad ogni tipologia di store online grazie ai numerosi plugin che rispondono ad ogni genere di esigenza. Essendo dotato di una struttura più leggera e di molti strumenti integrati anche per l’ottimizzazione SEO dei contenuti e delle schede prodotto, è consigliabile sia a realtà medio grandi sia alle piccole aziende che vogliono avere un maggiore grado di autonomia nella gestione;

  • Infine, WooCommerce: come probabilmete già sai si tratta di un’estensione di WordPress che consente di rendere un sito progettato con questo Cms una piattaforma di vendita online. A differenza di Magento e Prestashop è molto più facile e intuitivo da utlizzare, anche se ovviamente consente di avere cataloghi più limitati. Tuttavia, anche un sito realizzato con WorPress WooCommerce è altamente personalizzabile e ottimizzabile dal punto di vista SEO quindi rappresenta un ottimo compromesso per le medie e piccole aziende che hanno meno da investire ma vogliono comunque avere un prodotto valido e performante.

Se desideri avere altri consigli su quale Cms utilizzare per il tuo e-Commerce o saperne di più sul nostro servizio di consulenza e-Commerce non esitare a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *