Crea il tuo sito web. 4 consigli per iniziare il tuo progetto online.
 

Progettare un sito web non è una cosa semplice, ma con i giusti consigli potrai “partire con il piede giusto” e andare online con un sito web professionale e intuitivo.
Quante volte avresti voluto avviare un progetto di sito web e poi hai accantonato l’idea poichè la fase progettuale ti è parsa più complessa della realizzazione?
O quante altre volte non hai trovato uno strumento di facile utilizzo che ti permettesse, col minimo investimento, di testare le tue capacità di web designer?
Sei atterrato sulla pagina che cercavi!
Progettare un sito web non è una cosa semplice. Ma io sono qui per darti i consigli essenziali per partire con il tuo progetto di sito online, con il minimo sforzo e la massima resa.

Il messaggio che i mercati lanciano è che con un semplice click avrai un bel sito pronto da lanciare online, semplice e intuitivo.
Anche se Mago Merlino pare si sia trasferito a Honolulu, magie di questo genere sono davvero possibili con il giusto strumento e una guida adeguata, oltre ai validi consigli di un professionista.

Se in questo momento non puoi affidarti a un professionista perché non ti senti pronto a investire sul tuo progetto, ma vuoi ugualmente portare la tua attività online, armati di pazienza e segui i consigli che ti darò!

Sei già stanco di leggere?
Non ci credo, sicuramente sarai cosciente del fatto che questo è tempo che investi per creare la tua presenza online!
Armati di pazienza, un caffè, un tè, noccioline e biscotti o una pallina antistress e seguimi.

Fase di progettazione: preliminari
Dubbi: mi serve davvero un sito o posso sfruttare i social e le piattaforme esterne?
Scegliere lo strumento giusto
Come faccio a creare un sito web se non ho basi di informatica?

FASE DI PROGETTAZIONE: PRELIMINARI

Partiamo dalle basi.
Quello che non tutti sanno, è che prima della fase di realizzazione c’è la fase di progettazione del sito web, in cui tu sei il pilota!

Indipendentemente dal tipo di soluzione che sceglierai, questa è la fase più importante, essenziale per definire il tuo obiettivo.

Dubbi: mi serve davvero un sito o posso sfruttare i social e le piattaforme esterne?
“Ma ho davvero bisogno di un sito web per la mia attività?”
Ebbene sì!
Questo è il quesito che tutti si pongono prima di iniziare il percorso, molti ci arrivano in fase progettuale avanzata, quando, esausti di cercare informazioni, ormai smarriti, abbandonano il progetto senza neanche farlo partire, sconsolati perchè incapaci di gestire gli strumenti che hanno scelto.
Vale sempre la pena di investire in un progetto che promuova la propria attività, anche se si tratta di una produzione homemade.

Leggi anche “È davvero importante avere un sito web completo e professionale?”

Scegliere lo strumento giusto.

Il più delle volte i clienti mi chiedono se non sia meglio avere una semplice pagina Facebook, un account Instagram o una vetrina su una piattaforma esterna (Etsy, Booking, Airbnb…).
La risposta sta proprio nella parola “piattaforma esterna”.
Le piattaforme esterne sono gestite da terze parti, un sito web è invece uno strumento il cui controllo è esercitato dal suo medesimo proprietario.
Ciò significa che tu avrai il pieno controllo del tuo sito web, sarà il tuo biglietto da visita, esattamente come lo vuoi tu.
Quale mezzo più autorevole del tuo sito web può tenere la tua utenza correttamente aggiornata sulla tua attività?

Leggi anche “Perché una Fan Page su Facebook non può sostituire un Sito Web?”

I vantaggi. Perché è importante la propria presenza online.
Il sito web, o l’e-commerce, ti permettono di offrire servizi avanzati e personalizzati tramite l’utilizzo di tools specifici per qualunque tipo di soluzione (dall’e-commerce al sito vetrina istituzionale, al sistema di prenotazioni online, area riservata ecc..).
Sono quindi molteplici i vantaggi di investire nella tua presenza online.

Come faccio a creare un sito web se non ho basi di informatica?
Progettare un sito web professionale e gratuitamente non richiede competenze specifiche ma semplicemente un po’ di dimestichezza con il web.
Se non ti lasci spaventare da un site editor che non conosci, se hai voglia di metterti in gioco e provare a costruire il tuo sito web da solo, puoi farlo con il minimo sforzo. Il mercato propone ogni giorno una vasta gamma di prodotti e servizi per ogni tipo di utenza. Di seguito un breve iter da seguire per creare un sito web in pochi passi grazie al supporto delle videoguide!

  1. Acquista un dominio, anzi no, registralo gratis!
    La prima cosa da fare, nonché la scelta migliore, è acquistare un nome a dominio che identifichi la tua attività.

Lo sapevi che Register.it ti dà la possibilità di registrare gratuitamente un nome a dominio e che il servizio include un Site creator per la realizzazione del tuo sito web monopagina?
E lo sapevi che abbiamo anche preparato una serie di videoguide, oltre alle guide testuali, che ti renderanno il lavoro ancora più semplice?

  1. Scegli il template su misura per le tue esigenze.
    Puoi scegliere tra molteplici funzionalità e tanti template già pronti all’uso, non dovrai fare altro che editare i campi e modificare immagini e widget, in modo facile e come piace a te!
  2. Personalizza il tuo sito responsive.

Puoi creare un sito perfetto per computer, tablet e smartphone, che si adatti su ogni dispositivo.
Con il nostro Site Editor avrai il completo controllo su tutti i dispositivi senza dover gestire html e css.
Ti forniamo tutti gli strumenti per apprendere l’utilizzo dell’editor.

  1. Fatti conoscere su Google.
    Impara a farti trovare sui motori di ricerca. Con il nostro Site Creator puoi gestire la SEO del tuo sito in modo semplice e veloce, abbiamo creato una videoguida anche per questo!

E se non credevi fosse possibile creare un sito Internet da solo e gratis, parti ora e registra il tuo dominio, attiva il nostro site creator “Simply Site” gratis! È un servizio che puoi usare da tutti i browser web, semplice e intuitivo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *