dati strutturati google local business

Al fine di comprendere di cosa tratta il tuo sito web, Google esegue una scansione dei vari contenuti e delle varie pagine. I dati strutturati rappresentano un modo per dare delle indicazioni al motore di ricerca in modo da aiutarlo a comprendere in maniera più specifica quali sono i contenuti del tuo e-commerce.

Tra le best pratice per gli e-commerce di Google infatti è indicato chiaramente di inserire, i dati strutturati sul proprio negozio online.

Proprio nell’ambito degli e-commerce, i dati strutturati che riguardano i Local Business risultano tra i più efficaci.

Vediamo nel dettaglio cosa sono e in che modo possono aiutare Google a comprendere il tuo sito.

 

Local Business: a cosa servono

I dati strutturati denominati Local Business, o Attività Locali, sono informazioni che permettono a Google di comprendere aspetti come l’orario di apertura del negozio o la sede, ma non solo.

Va da sé quindi che questo tipo di dato sia applicabile esclusivamente a negozi fisici, che abbiano effettivamente una sede, e che abbiano un e-commerce correlato.

Questo tipo di informazione è importantissima per essere trovati, in modo più semplice e veloce, dagli utenti che ricercano delle attività simili alla tua. Inserendo questo genere di dati strutturati, infatti, si permette a Google di inserire la propria attività in specifiche query di ricerca.

Se un utente cerca, ad esempio, “le migliori ferramenta di città X” il motore di ricerca potrà mostrare delle schede con le informazioni più rilevanti per quella attività e per la query. In questo caso specifico mostrerà la locazione dell’attività, che si troverà naturalmente nella “città X” cercata dall’utente e gli orari di apertura e chiusura.

Questo potrebbe indirizzare l’utente proprio verso la tua attività, rispetto a quella di un tuo competitor che non presenta una scheda specifica nei risultati di ricerca.

È facile comprendere quindi quanto questi dati siano importanti al fine di posizionarsi correttamente e riuscire a mostrare la propria attività a quanti più clienti in target possibile.

Per aggiungere i dati strutturati per i Local Business si consiglia di seguire le linee guida di Google.

 

Tipi di proprietà

Dopo aver compreso cosa siano i dati strutturati relativi ai Local Business, andiamo a vedere più nel dettaglio quali sono le proprietà da inserire.

Nello specifico bisogna distinguere tra le proprietà obbligatorie, ovvero quelle da inserire tassativamente per poter apparire nei risultati di ricerca, e quelle consigliate, ovvero tutte quelle informazioni aggiuntive che, pur non essendo obbligatorie, possono rappresentare un plus importante per il motore di ricerca.

Proprietà obbligatorie
address Postal Address

Indica la sede fisica dell’attività. Includi più proprietà possibili in modo da garantire un risultato più preciso. Ad esempio:

“address”: {

  “@type”: “PostalAddress”,

  “streetAddress”: “148 W 51st St Suit 42 Unit 7”,

  “addressLocality”: “New York”,

  “addressRegion”: “NY”,

  “postalCode”: “10019”,

  “addressCountry”: “US”

}

name Text

Indica il nome dell’attività commerciale

 

Di seguito vediamo invece le proprietà consigliate ma non obbligatorie:

Proprietà consigliate
aggregateRating AggregateRating

Indica la valutazione media dell’attività in base alle recensioni e votazioni che ha ricevuto.

department LocalBusiness

Permette di indicare i vari reparti della proprietà. In particolare ricorda sempre di:

  • Includere il nome del negozio con il nome del reparto nel seguente formato: {store name} {department name}. Ad esempio, gMart e gMart Pharmacy.
  • Se il nome del reparto include un brand specifico, specifica un nome di reparto da solo. Ad esempio, Best Buy e Geek Squad.
geo GeoCordinates

Indica le coordinate geografiche dell’attività.

geo.latitude Number

Indica la latitudine dell’attività commerciale. La precisione deve essere di almeno 5 cifre decimali.

geo.longitude Number

Indica la longitudine dell’attività commerciale. La precisione deve essere di almeno 5 cifre decimali.

menu URL

Per le attività nel settore alimentare, un URL completo del menu.

openingHourSpecification Indica gli orari in cui l’attività è effettivamente aperta.
openingHourSpecification.closes Time

Indica l’orario in cui l’attività chiude. Ricorda che deve essere in formato hh.mm.ss.

openingHourSpecification.dayOfWeek Text

Indica i giorni di apertura e chiusura dell’attività durante la settimana.

Deve presentare uno o più di questi elementi:

  • Lunedì
  • Martedì
  • Mercoledì
  • Giovedì
  • Venerdì
  • Sabato
  • Domenica
openingHourSpecification.opens Time

L’orario in cui la sede dell’attività apre. Ricorda che in questo caso deve essere in formato hh.mm.ss.

openingHourSpecification.validFrom Date

Indica la data di inizio della chiusura stagionale. Deve essere in formato AAAA-MM-GG

openingHourSpecification.validTrough Date

Indica la data di fine della chiusura stagionale. Deve essere in formato AAAA-MM-GG

priceRange Text

Indica la fascia di prezzo di una specifica attività commerciale, generalmente questa è indicata tramite un intervallo numerico (come €20-€25) o mediante segni di valuta (come $$$).

Ricorda che questo campo deve essere meno di 100 caratteri altrimenti Google non mostrerà alcun risultato.

Review Recensione

Indica le recensioni dell’attività commerciale.

telephone Text

Indica il numero di telefono dell’attività e rappresenta il modo in cui i clienti possono mettersi in contatto.

Ricorda di indicare sempre il codice del paese e il prefisso. 

url URL

Indica l’URL completo della sede specifica dell’attività. Ricorda di utilizzare naturalmente un URL funzionante.

 

Risoluzione problemi

Inserire i dati strutturati all’interno del proprio sito e-commerce non è un’operazione semplicissima e, proprio per questo, può capitare che si verifichino dei problemi.

A tal proposito Google consiglia sempre di effettuare delle verifiche:

 

Hai bisogno di includere dati Local Business per la tua attività? Chiedi a Unidevs

Come abbiamo visto nel corso di questo articolo, i dati strutturati relativi i Local Business sono informazioni decisamente preziose per ogni attività.

Queste infatti permettono a Google di poter rilevare, e di conseguenza inserire nella query, delle informazioni aggiuntive che possono essere utili a nuovi utenti e clienti per comprendere meglio la tua attività.

Purtroppo però non sempre è semplice inserire queste informazioni e può capitare di commettere degli errori.

Hai bisogno di inserire i dati strutturati relativi i Local Business nel tuo sito?

Chiedi a Unidevs! Saremo a tua disposizione per rendere chiare, semplici e leggibili tutte le informazioni di cui i tuoi utenti hanno bisogno.

Non rischiare di commettere errori e di compromettere la tua attività. Affidati agli esperti.

Gennaro Napoletano

Sono Gennaro Napoletano un Consulente SEO per Imprenditori e Professionisti.
Nel 2012 mi sono Laureato in Informatica all’università degli studi di Salerno.
Il 23 Settembre del 2017, dopo aver seguito un corso SEO professionale della durata di circa sei mesi ed aver superato l’esame, ho conseguito la qualifica di: SEO Senior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.