migliori template wordpress

In uno dei precedenti articoli del nostro blog abbiamo visto cos’è e come si fa a scegliere un tema WordPress per il proprio sito web o blog con questa piattaforma. Già in quell’occasione abbiamo anticipato che ci sono molti temi per WordPress, visto che questo è uno dei CSM per la realizzazione di siti per il business più utilizzati al mondo e che le sue opzioni di personalizzazione sono molte e variegate. Abbiamo anche detto che alcuni di questi temi per WordPress sono a pagamento, altri sono liberi e gratuiti.

Nei paragrafi che seguono, invece, vogliamo approfondire questo argomento in modo da fornirti ulteriori elementi nella scelta del tuo template per WordPress. Parleremo infatti dei migliori temi o template WordPress professionali che ci sono oggi in circolazione.

In particolare, ci soffermeremo nel vedere quali sono i vantaggi di ciascuno di essi, sia dal punto di vista dell’aspetto grafico sia da quello delle funzioni e prestazioni. Lo scopo ovviamente di questa guida è quello di fornirti il miglior aiuto possibile nella scelta dei miglior tema per realizzare il tuo sito wordpress, permettendoti di non rubare tempo prezioso ai tuoi clienti alla tua attività e di poterti concentrare invece sullo sviluppo del tuo sito o del tuo negozio online.

 

Elenco dei migliori temi WordPress

Prima di vedere più nel dettaglio quali sono migliori temi WordPress in circolazione, soprattutto per quanto riguarda temi WordPress in italiano, facciamo un ripasso di quelli che sono gli aspetti o criteri più importanti da tenere in considerazione per poter definire un tema WordPress affidabile e di qualità.

Uno di questi elementi è sicuramente la velocità di caricamento delle pagine: un buon tema WordPress deve garantire un layout leggero che sia in grado di caricare velocemente le pagine perché questo incide sia sulla User Experience degli utenti, sia sul posizionamento in termini SEO.

Proprio per questo, è bene concentrarsi su template che abbiano un numero ridotto di prestazioni quindi siano basate su un codice leggero, pulito e ovviamente aggiornato, in modo che non vi siano incompatibilità con nuove versioni del sito e con i vari plugin che intendi installare e loro aggiornamenti.

Inoltre, inutile anche dirlo, vista la rilevanza del mobile anche per quanto riguarda i motori di ricerca, è assolutamente indispensabile che il tuo template WordPress sia responsive, ossia permetta una buona visualizzazione e fruizione sia da pc sia da smartphone e tablet.

Ecco, quindi, di seguito l’elenco puntato completo dei migliori temi WordPress che poi andremo punto per punto a descrivere nella successiva sezione:

  • Avada
  • Betheme
  • Flatsome
  • The7
  • Woodmart
  • Bridge
  • Enfold
  • Newspaper
  • Salient
  • Porto

 

Avada

Avada è un template WordPress estremamente funzionale, compatibile con quasi tutti i principali plugin compreso ad esempio WooCommerce, il che lo rende particolarmente appetibile e interessante nel caso tu ti occupi di siti e-commerce.

Uno degli aspetti maggiormente positivi di Avada è che la sua gestione è possibile tramite due tipi di builder, visuale e attraverso back end. Il primo si basa su una struttura a moduli o contenitori organizzati su colonne, dentro cui puoi posizionare i tuoi contenuti (testo, immagini, video, logo e così via).

Questa modalità del builder rende Avada come uno dei temi più moderni, intuitivi e funzionali, adatto sia per un uso privato ma soprattutto per progetti di tipo professionale.

Ci sono anche numerose opzioni di personalizzazione disponibili, sia per quanto riguarda lo stile, i colori e la dislocazione dei contenuti. Infine, Avada è completamente responsive quindi non da problemi per la visualizzazione da mobile.

 

Betheme

Il tema WordPress Betheme viene presentato come un tema multiuso “che ti aiuta a creare qualsiasi tipo di sito Web in pochissimo tempo”.
Il suo vantaggio principale, come del resto quello di tutti gli altri migliori template WordPress professionali presenti qui, è quello di adattarsi facilmente a qualsiasi progetto su cui devi lavorare senza il bisogno di scrivere neppure una riga di codice. Come il precedente, è assolutamente responsive, altro motivo per cui è in assoluto nella rosa nei primi cinque temi WordPress più venduti su Themeforest.
I suoi bellissimi e numerosissimi layout, con le loro ulteriori opzioni di personalizzazione, si adattano più o meno ad ogni tipo di attività merceologica, dal parrucchiere all’avvocato, dal salumiere al medico odontoiatra.
È, infine, davvero facile da usare, tutto merito del suo visual builder estremamente intuitivo con cui potrai inserire tutti i contenuti che desideri e fare le customizzazioni che ritieni necessarie. Il tutto garantendo sempre leggerezza e velocità di caricamento senza pari!

Flatsome

Flatsome è un altro tema WordPress estremamente leggero e funzionale, ossia “flat”, poiché costruito proprio con l’intento di essere realizzato da neofiti.

Come Avada, è compatibile con Woocommerce ed infatti molti lo prediligono come template per il proprio store online realizzato con questo plugin.

Gli strumenti di creazione e personalizzazione sono attivabili con un semplice clic e, tanto per cominciare, hai l’opportunità di scegliere entro circa una quindicina di header che poi potrai andare a personalizzare utilizzando uno degli stili presenti in opzione nel menù.  Oppure, in alternativa, puoi anche ricorrere ad uno speciale editor a blocchi drag&drop che ti consente ancora più opzioni di customizzazione.

Uno dei motivi per cui Flatsome è molto amato dai gestori di siti e-commerce è il gran numero di strumenti legati alla visualizzazione e presentazione delle immagini. Sappiamo infatti che nell’ottimizzazione di un negozio online la capacità di esaltare i propri prodotto con foto e video di qualità è sicuramente uno degli aspetti più importanti.

 

The7

Se proprio vogliamo parlare di personalizzazione, a livello di template WordPress di ultima generazione, il primato spetta quasi certamente a lui: The7.

Questo tema oltre che leggero, veloce, affidabile e, altro aspetto non da poco, anche economico (il prezzo è di soli 39$), dispone infatti di numerose opzioni di customizzazione fra cui anche 6 plugin premium compatibili.

Le pagine possono essere costruite utilizzando il builder Visual Composer, che include anche la possibilità di aggiungere animazioni e sfondi video. Altri elementi interessanti relativi alla personalizzazione sono la possibilità di aggiungere loghi, slider, banner, form di contatto e altre funzionalità extra

Interessante ad esempio la funzione che permette di creare immagini del prima del dopo, utili ad esempio ai professionisti nel campo dell’estetica e del design.

The7 dispone infine anche di gallerie fotografiche, sezioni per recensioni e-commerce, portfolio, commenti e testimonianze molto utili per migliorare la web reputation del tuo brand.

 

Woodmart

Rimanendo sempre nel campo dei migliori temi WordPress per siti e-commerce, non possiamo non parlare di Woodmart.

Veloce, funzionale, dotato di più di 70 temi importabili con un semplice clic, questo è sicuramente una delle scelte più pratiche in assoluto, soprattutto per chi vanta un gran numero di utenti che si collegano tramite mobile e ha bisogno di standard davvero elevati per quanto riguarda la velocità di caricamento delle pagine.

Design e inserimento dei contenuti sono possibili tramite un evoluto editor drag&drop oltre che tramite una ricca e completa libreria fornita di numerosi modelli già fatti subito disponibili.

Per quanto riguarda il design, puoi creare la header del tuo sito utilizzando un pratico editor drag&drop oppure scegliere fra i tanti modelli disponibili nella libreria.

Infine, anche Woodmart è compatibile con alcuni dei più importanti plugin per siti e-commerce quindi l’aggiunta di prodotti al carrello, la creazione di landing page o l’ottimizzazione della pagina di checkout non saranno affatto un problema

 

Bridge

Anche Bridge è un tema WordPress professionale multifunzione molto facile da usare e soprattutto molto apprezzato, tanto da essere in assoluto uno dei più venduti su themeforest. Questo si deve sicuramente alle sue caratteristiche uniche degne di nota, fra cui la presenza di più layout suddivisi per categorie (siti, blog, editor a griglia, one pagine e così via).

Quello che però contraddistingue tutto il funzionamento di questo tema è sicuramente la flessibilità, che lo rende adatto a molti tipi di utilizzi, sfruttando anche visualizzazioni speciali come quella a schermo intero.

Bridge theme dispone anche dei plugin premium per la personalizzazione e il design quali Visual Composer e Layers Slider. È inoltre anch’esso compatibile con la maggior parte dei plugin WordPress necessari con le attività di un sito e-commerce e di un blog. Senza contare che molti degli altri temi presenti qui vanta anche un ottimo servizio di customer care post vendita.

 

Enfold

Parliamo ora di Enfold, un altro dei temi a pagamento per WordPress spesso utilizzati per siti aziendali e siti e-commerce.

Qui il costo inizia a salire (la licenza è di circa 59$) tuttavia funzioni e opzioni di personalizzazione sono davvero all’altezza anche degli utenti più esigenti.

La grafica del sito con Enfold può essere infatti personalizzata in ogni minimo dettaglio, a partire dai colori alla scelta del posizionamento dei vari elementi della pagina.

Il tutto con un codice leggero e privo di errori che rende il caricamento delle pagine veloce e senza intoppi, a vantaggio così anche di un miglior posizionamento.

 

Newspaper

Pur essendo nato nel 2013, Newspaper è un tema per WordPress che è stato sempre aggiornato e modernizzato per rimanere al passo coi tempi ed essere compatibile anche con le versioni WordPress più recenti.

Questo spiega perché è ancora uno dei temi più amati e venduti, soprattutto quanto si tratta di siti e portali di news come blog di notizie o magazine online. Altri motivi per cui dovresti sceglierlo sono il suo tool builder drag and drop che consente infine modalità di personalizzazione e un’ampia selezione di siti demo applicabili con un semplice clic.

Scaricabile direttamente dal sito dello sviluppatore,  questo tema dispone inoltre di un’assistenza clienti precisa e puntuale e di video tutorial che rendono ancora più semplici e di facile attuazione i vari passaggi.

 

Salient

Salient è anche questo un tema WordPress multifunzione e responsive con la caratteristica di essere esteticamente molto gradevole, quindi adatto ad esempio anche per chi si occupa di design e fotografia.

Ha un aspetto molto pulito ed elegante e presenta senza dubbio funzioni interessanti al pari di tutti gli altri temi visti fino a qui, come ad esempio le ampie possibilità di personalizzazione, la presenza di siti demo facilmente esportabili e il builder visivo di facile utilizzo.

Salient è spesso utilizzato anche per blog in quanto dispone anche di 6 formati diversi per l’inserimento di post (citazione, standard, video, audio, gallery e link).

 

Porto

Infine, vediamo Porto, tema WordPress ideale per Woocommerce visto il suo aspetto minimale ed elegante ma al tempo stesso estremamente funzionale.

Quali sono le sue caratteristiche? Innanzitutto che è compatibile con WooCommerce e altro aspetto essenziale ha un layout completamente responsive. È inoltre facilissimo da installare, presenta numerose opzioni di personalizzazione come ad esempio i colori illimitati ed in più i suoi contenuti e la sua grafica sono realizzati in pieno rispetto delle regole SEO, garantendo velocità di caricamento ed user experience sempre elevate.
La compatibilità con numerosi plugin WordPress e il fatto di disporre di un supporto in linea adeguato completano il profilo, rendendo Porto come uno dei template Woocommerce più interessanti e completi del momento.

 

Devi sviluppare un sito con WordPress e non sai quale tema utilizzare? Contattaci

In questa guida abbiamo visto quali sono i migliori temi per WordPress per qualsiasi tipo di sito e blog, senza suddividerli per categoria merceologica, tipo di progetto o attività. Ovviamente, in tal caso, la lista avrebbe potuto essere ancora più lunga e dettagliata.

Ti ricordiamo in ogni caso che Unidevs dispone di un team di sviluppatori WordPress che saprà fornirti ogni tipo di assistenza possibile, compresa la possibilità di apportare customizzazioni ai template che hai selezionato.<

Gennaro Napoletano

Sono Gennaro Napoletano un Consulente SEO per Imprenditori e Professionisti.
Nel 2012 mi sono Laureato in Informatica all’università degli studi di Salerno.
Il 23 Settembre del 2017, dopo aver seguito un corso SEO professionale della durata di circa sei mesi ed aver superato l’esame, ho conseguito la qualifica di: SEO Senior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.