opencart to woocommerce

Ci è capitato molto spesso di avere clienti che avevano la necessità di dover migrare da OpenCart a WooCommerce, piattaforma per la realizzazione di siti e-commerce che si distingue per i maggiori vantaggi offerti ai negozianti on-line e per la maggiore base di utenza. 

OpenCart e WooCommerce sono entrambe due piattaforme e-commerce particolarmente diffuse e caratterizzate da elevate prestazioni. 

Tutte e due consentono, infatti, agli utenti di progettare e realizzare negozi virtuali altamente performanti, dotati di avanzati plug-in ed estensioni che permettono di implementare le più importanti funzionalità. 

Tuttavia, come vedremo nel paragrafo successivo, per chi avesse scelto inizialmente la piattaforma OpenCart, si rivela utile effettuare successivamente il passaggio a WooCommerce.

Ciò detto, è comunque evidente che la migrazione da una piattaforma all’altra rappresenta comunque un passaggio importante, dal momento che comporta un profondo cambiamento nella struttura del sito, per cui è di fondamentale importanza individuare il modo migliore per effettuarlo.

 

Perché Migrare il tuo ecommerce da Opencart a Woocommerce

La piattaforma OpenCart è particolarmente adatta alle formule di shop on-line delle piccole e medie imprese e si distingue per l’elevato grado si semplicità di utilizzo. 

Tuttavia, presenta anche molti punti deboli, in particolare riguardo il grado di personalizzazione. La facilità d’uso, infatti, tende a limitare la flessibilità di questa applicazione. 

Questo è uno dei motivi che spinge un elevato numero di utenti a optare per la migrazione, insieme al fatto che WooCoomerce offre un più elevato numero di temi ed è, sostanzialmente, un plug-in gratuito per WordPress

WooCommerce, dal canto suo, è a sua volta una piattaforma particolarmente user-friendly, che però offre nel contempo anche un elevato grado di personalizzazione e configurazione delle vetrine di commercio elettronico.

 

Migrare manualmente Opencart to Woocommerce

Una prima possibilità è rappresentata dalla migrazione manuale da OpenCart e WooCommerce. In questo caso è lo stesso proprietario del sito di e-commerce a doversi cimentare nella migrazione, tenendo però conto del fatto che l’operazione potrebbe richiedere addirittura mesi.  

La tempistica, infatti, dipende dalla quantità di dati contenuti dal sito, per cui è bene sapere che questa è un’opzione poco adatta a chi non sia in possesso di un’elevata conoscenza tecnica.

 

Perché rivolgersi ad un programmatore esperto

La soluzione migliore, in questi casi, è quella di rivolgersi a un esperto programmatore, incaricato di esportare i dati del sito da OpenCart a WooCommerce, correggendo contemporaneamente eventuali bug e provvedendo alla ristrutturazione del nuovo sito.

 

Migrare tramite software Opencart to Woocommerce

I software di migrazione sono programmati per accedere automaticamente ai dati contenuti dal sito e per importarli nel nuovo shop on-line sviluppato con WooCommerce. Utilizzare questi strumenti consente di risparmiare molto tempo e, allo stesso tempo, di massimizzare la produttività.

 

Conclusioni

Trasferire un sito di e-commerce dalla piattaforma OpenCart a WooCommerce può rivelarsi una necessità per molti utenti. Per portare avanti questo processo può essere di fondamentale importanza rivolgersi a programmatori specializzati, come quelli dei team Unidevs presenti in tutte le principali città italiane.

 

Gennaro Napoletano

Sono Gennaro Napoletano un Consulente SEO per Imprenditori e Professionisti.
Nel 2012 mi sono Laureato in Informatica all’università degli studi di Salerno.
Il 23 Settembre del 2017, dopo aver seguito un corso SEO professionale della durata di circa sei mesi ed aver superato l’esame, ho conseguito la qualifica di: SEO Senior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *