e commerce spedizioni

Le spedizioni per l’e-commerce rappresentano un aspetto nevralgico per qualsiasi tipo di negozio on-line. Per questo motivo, ogni operatore di e-commerce deve saper gestire al meglio il proprio rapporto con il mondo dei corrieri, scegliendo il servizio più adatto alle proprie esigenze e alle proprie caratteristiche commerciali. 

Sicuramente, però, soprattutto se sei alle prime armi con la tua attività di vendita online, può risultare piuttosto complicato individuare il migliore referente per gestire l’invio di ordini e resi, dal momento che ormai il numero di piattaforme on-line dedicate alla spedizione e alla logistica è diventato talmente ampio da rendere difficile e complicata la scelta.

Ecco che, dunque, occorre anche in questi casi avere una propria “bussola di orientamento”, ossia una serie di indicazioni fornite da un professionista nel mondo dell’e-commerce come Unidevs che possa aiutare a capire qual è il migliore corriere e la migliore piattaforma per la spedizione dei tuoi ordini.

 Tra gli aspetti più importanti da prendere in considerazione ci sono, ovviamente:

  • L’affidabilità;
  • I costi di spedizione;
  • L’assistenza clienti;
  • La tracciabilità dei pacchi;
  • La possibilità di inviare/spedire i propri prodotti anche all’estero.

Tenendo conto di questi aspetti, andiamo subito a vedere quali sono le migliori piattaforme per la spedizione dei siti e-commerce.

 

Le migliori piattaforme per la spedizione

Come anticipato, le piattaforme dedicate alle spedizioni per e-commerce sono numerose. Qui provvediamo a mettere in evidenza le principali e più utilizzate normalmente per la gestione degli ordini on-line.

 

UPS

Ups garantisce un’ottima soluzione sotto l’aspetto della gestione dei resi, fattore fondamentale nelle politiche di riduzione del livello di abbandono del carrello in fase di checkout di un sito di e-commerce, senza contare che lo stesso marchio Ups garantisce di solito una certa fiducia nella clientela. 

La piattaforma garantisce funzionalità di spedizione e visibilità nei canali on-line, grazie anche ai plug-in  e alle API, offrendo consegne nel fine settimana con ampia copertura in otto principali mercati e-commerce europei. 

Inoltre, la piattaforma mette a disposizione la rete Ups Access Point, alternativa economica e sostenibile alle consegne a domicilio, che offre alla clientela la possibilità di ritirare i pacchi presso il punto vendita più vicino. 

Per quanto riguarda la tracciabilità, Ups fornisce sempre notifiche automatiche di consegna in anticipo, in modo da consentire al cliente di organizzarsi nel modo migliore, garantendo inoltre il servizio di post-vendita semplificata Ups Returns, grazie alla quale è possibile attivare le procedure di reso in solo tre semplici passaggi.

 

Spedire comodo

Spedirecomodo è una piattaforma che si rivolge alle aziende di e-commerce per spedizioni su territorio nazionale e all’estero, offrendo soluzioni dedicate anche ai venditori eBay con tariffe e programmi di scontistica. 

Il tutto viene garantito da un apposito plug-in con cui collegare i negozi eBay alla piattaforma in maniera semplice e veloce. Allo stesso modo, lo spedizioniere opera a favore dei venditori Amazon, Etsy e Vinted. 

Spedirecomodo offre tracking on-line aggiornato in tempo reale e un servizio di assistenza dedicata per la clientela. Non prevede costi di iscrizione e vincoli contrattuali, né tanto meno canone mensile, garantendo in ogni caso tariffe trasparenti.

 

Packlink

Con Packlink è possibile importare automaticamente o creare manualmente le spedizioni, sia nazionali sia internazionali, con copertura assicurativa sui prodotti spediti, nuovi o di seconda mano. 

La piattaforma garantisce il tracciamento degli ordini e delle spedizioni, con un pagamento esclusivamente per quanto viene spedito. Il servizio, infatti, non prevede quote di registrazione e di utilizzo, e non pone limiti minimi di volume.

 

Spedire Online

Si accede ai servizi di Spedire Online compilando un apposito form, venendo poi contattati, e registrandosi sul sito, con l’offerta di sconti dedicati, senza minimo di spedizione o pagamenti anticipati. 

Si accede alla piattaforma dall’area utente, attivando spedizioni, memorizzando indirizzi di ritiro e consegne. Per l’utenza finale, invece, è previsto l’invio di una mail con i dati della spedizione e i relativi aggiornamenti, in modo da seguire l’andamento dell’ordine e di inoltrare ticket integrati, il tutto con tariffe di spedizione tra le più contenute del settore.

 

Sendabox

Sendabox fa riferimento ai migliori corrieri per l’invio di merci in Italia e all’estero, garantendo un servizio di tracking in tempo reale e la possibilità di configurare autonomamente i corrieri selezionati in base alle proprie esigenze ed importare/esportare automaticamente le informazioni sugli ordini. 

Inoltre, consente di confrontare le tariffe dei differenti corrieri, per poi stampare le etichette di spedizione, e di pagare in funzione delle esigenze di business tenendo sotto controllo i costi di spedizione in tempo reale.

 

BRT

Brt, precedentemente conosciuta come Bartolini S.p.A., è una storica azienda attiva nel settore del trasporto di merci, attiva a livello italiano e internazionale, ed è controllata all’85% da La Poste.

Brt garantisce spedizioni supportate da tracciamento fino alla destinazione finale, anche per gli invii all’estero, senza l’aggiunta di extra o supplementi. Tra i servizi forniti ci sono anche la consegna di documenti e pacchi voluminosi, senza limitazioni di peso in sole 24 ore grazie a Bartolini Express.

All’estero, invece, grazie a una rete di distribuzione professionale, Brt consente di effettuare spedizioni con EuroExpress o Dynamic Parcel Distribution. A ciò si aggiunge la collaborazione con il network FedEx, che garantisce consegne entro 48.72 ore in tutto il mondo. Inoltre, Brt ha attivato un settore di servizi logistici appositamente riservato alle imprese.

 

GLS

Gls è un corriere che fa della rapidità delle procedure uno dei suoi punti di forza.

Sono sufficienti pochi click per registrarsi sul sito web dell’azienda e prenotare immediatamente un ritiro presso un indirizzo privato o aziendale. Si compila un modulo on-line o, in alternativa, è possibile contattare direttamente la sede più vicina, grazie anche al servizio di assistenza clienti centralizzato e automatizzato, attivo24 ore su 24. In fine, è possibile compilare un form grazie al quale inviare richieste via e-mail.

 

Piattaforme di spedizione per il mercato estero

Buona parte delle principali piattaforme di spedizione sono attive anche sui mercati esteri, garantendo consegne rapide e tracciabili anche in altri Paesi. In genere, i corrieri specializzati nell’e-commerce offrono agli utenti diversi servizi specifici per la gestione dei resi e un supporto relativo alle normative doganali e fiscali, oltre che perla documentazione accompagnatoria.

Gli aspetti più rilevanti da prendere in considerazione sono, naturalmente, le tempistiche di consegna previste e l’incidenza del costo, in modo da non far crescere troppo il valore medio dello scontrino. Dal punto di vista di chi gestisce un sito di e-commerce, invece, è di notevole importanza comunicare in maniera adeguata i servizi di spedizione disponibili per ogni Paese.

 

Fedex

Grazie a una semplice operazione di compilazione, FedEx consente di aprire un Codice Cliente con cui accedere rapidamente ai servizi disponendo di una tariffa forfettaria rispetto al prezzo di listino.

La creazione del Codice Cliente rappresenta una soluzione ottimale per le aziende di e-commerce di ogni dimensione, e anche la possibilità di non spedire con carta di credito, qualora sia necessario. Sono previste tariffe personalizzate e scontistica a seconda dei volumi di spedizione, ma anche ordine gratuito degli imballaggi, pianificazione e gestione delle spedizioni e dei resi.

On-line è possibile anche gestire fatturazione, gestione della rubrica e supporto per la creazione di documenti personalizzati. Le procedure sono semplificate dall’uso del nuovo FedEx Ship Manager, strumento on-line estremamente pratico per le spedizioni di merci leggere e pesanti.

 

DHL

Anche nel caso di Dhl il servizio offerto sui mercati esteri è garantito sia per la spedizione di piccoli pacchetti sia per il trasporto e la consegna di merci di grandi dimensioni. L’azienda offre una notevole semplificazione delle modalità di spedizione, riducendo i costi grazie alla creazione di un account previa compilazione di un profilo spedizioni.

Per le consegne in Europa è prevista una tempistica di 1/3 giorni, che va da 5/10 giorni nel resto del mondo. Per le piccole e medie imprese, inoltre, Dhl prevede soluzioni di trasporto che consentono di mantenere elevati i livelli di servizio e garantire la visibilità completa delle fasi di movimentazione.

 

 

TNT

Con Tnt è possibile iniziare a spedire on-line scegliendo il costo in base alle proprie necessità e specificità. Il servizio Tnt Ricarica, infatti, consente di scegliere un pacchetto per spedizioni on-line pagando anche con bonifico, potendo monitorare ogni singolo passaggio della movimentazione, anche senza Partita Iva.

Tnt riserva una particolare attenzione alle attività di e-commerce, garantendo consegne rapide per chi utilizzi un conto corrente, una carta di credito o un conto PayPal. Sono complessivamente 5 i piani tariffari previsti, in grado di soddisfare le differenti esigenze e soprattutto le differenti tipologie di utenza.

 

 

Scegliere il Corriere giusto per le tue spedizioni

La scelta di un sevizio di spedizione per il proprio e-commerce rappresenta un elemento di vitale importanza, dal momento che da questo può dipendere in gran parte il successo commerciale di un negozio on-line. 

Al corriere, infatti, è affidato il compito strategico delle consegne, rappresentando quindi l’interfaccia tra il negozio e il cliente finale. È quindi di facile intuizione il fatto che, in caso di scarsa professionalità o di ritardi nelle consegne o altri inconvenienti, ad essere danneggiata sarà in primo luogo la fiducia da parte degli acquirenti e, naturalmente e di conseguenza, anche il venditore e i suoi interessi. 

Per questo motivo, la scelta del corriere deve rispondere a una serie di valutazioni prima di tutto tecniche, ma deve dipendere anche in seguito dalla possibilità di stabilire uno stabile rapporto fiduciario.

Nella scelta del corriere, dunque, si deve tenere conto dei costi e della possibilità di tenere sotto controllo le fasi di consegna, meglio se con la possibilità di creare e gestire via web tutte le movimentazioni, con consegne entro 24/48 dal ritiro. 

Importanti sono anche l’opzione di consegna a domicilio o presso ufficio, spedizioni in contrassegno per gli acquisti on-line, servizi di assistenza dedicati, gestione dei resi.

 

Conclusioni

Affidarsi a una piattaforma di spedizioni efficiente e performante sotto tutti gli aspetti è uno dei principali motivi di successo di un buon sito di e-commerce. Nel suo complesso, la configurazione e la gestione dei sistemi di consegna di uno shop on-line richiedono non solo tempo e risorse, ma anche una buona conoscenza in materia di programmazione e di manutenzione dei sistemi stessi.

Un ruolo che può essere efficacemente affidato agli esperti certificati Unidevs presenti in ogni città italiana.

Gennaro Napoletano

Sono Gennaro Napoletano un Consulente SEO per Imprenditori e Professionisti.
Nel 2012 mi sono Laureato in Informatica all’università degli studi di Salerno.
Il 23 Settembre del 2017, dopo aver seguito un corso SEO professionale della durata di circa sei mesi ed aver superato l’esame, ho conseguito la qualifica di: SEO Senior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *