plugin di marketing automation per wordpress
  • Giugno 14, 2022
  • Gennaro Napoletano
  • 0

I siti in WordPress sono ormai molto diffusi e ci sono tantissimi utenti che li utilizzano per la propria attività di marketing automation. In questo modo possono gestire vendite, newsletter, iscrizioni e tanto altro ancora.

In effetti grazie ai tanti plugin che mette a disposizione, WordPress è un CMS che offre tantissime possibilità, risultando al tempo stesso molto semplice da utilizzare.

Installando e settando nella giusta maniera alcuni plugin è possibile mettere su una vera e propria strategia di marketing per le Aziende. Potresti ad esempio pensare di creare dei popup che rimandino a un contenuto particolarmente interessante, far iscrivere persone alla tua newsletter e in generale automatizzare la tua attività di marketing.

I plugin di automazione hanno proprio questo scopo: rendere la tua attività di marketing completamente automatizzata e ottimizzata.

In questo articolo scopriremo l’importanza della marketing automation, i migliori plugin WordPress da installare sul tuo sito e come rendere la tua strategia efficace.

 

Come funziona il Marketing Automation

Il termine marketing automation sta a indicare tutta quella serie di operazioni volte ad automatizzare la tua attività di marketing.

Il marketing automatizzato si compone di una serie di processi, che riguardano l’email marketing, i social media, l’advertising e il digital marketing in generale. Questi processi, come detto, sono completamente automatici e, in sostanza, non necessitano di un tuo intervento diretto per poter funzionare.

Una volta settati e impostati, infatti, questi processi continuano a funzionare adempiendo al loro scopo.

Tramite la marketing automation è possibile acquisire dati e contatti, instaurare una comunicazione con i propri lead, vendere, promuovere un servizio e molto altro ancora.

Per comprendere a pieno cos’è e come funziona, ti consiglio di leggere l’articolo dedicato alla marketing automation presente sul nostro blog.

 

Principali benefici dei plugin

Come detto in apertura di questo articolo, i plugin WordPress per la marketing automation presentano numerosi benefici.

I plugin infatti sono in grado di gestire tutta una serie di processi automatici, in modo che tu possa concentrarti sui contenuti e sulla personalizzazione.

Ma quali sono questi benefici?

Vediamoli nel concreto:

  • Risparmio di tempo: il primissimo beneficio, naturalmente, sta nell’enorme risparmio di tempo che può garantirti un plugin. Come detto infatti i plugin gestiscono tutte quelle attività di automatizzazione in modo del tutto autonomo. Queste possono comprendere, ad esempio, l’invio di una Welcome Mail, ovvero una mail di benvenuto, a un utente che si iscrive alla tua newsletter, dei contenuti che si attivano in base alle azioni compiute dall’utente, una Thank You Mail automatica che arriva dopo l’acquisto e molto altro ancora. Come puoi immaginare, tramite dei plugin di automazione tu non dovrai far nulla se non semplicemente impostare questi contenuti per la prima volta e attivare l’automazione.
  • Risparmio di denaro: altro beneficio importantissimo sta nel grande risparmio di denaro che ti assicura un plugin. A tal proposito c’è da dire che moltissimi plugin di marketing automation hanno una versione premium che naturalmente presenta un costo. Per svolgere le operazioni che svolgono, però, ti servirebbe assumere una persona che si occupi di tutto, il che comporterebbe senza dubbio un costo maggiore.
  • Analisi dei dati: i plugin hanno un grandissimo pregio ovvero quello di fornirti i dati. Ogni strategia di marketing efficace si basa sui dati in quanto sono proprio questi ultimi a permetterti di capire cosa funziona e cosa invece no. Utilizzando un plugin di marketing automation avrai accesso a tutta una serie di dati utilissimi per mettere su la tua strategia.
  • User Experience: lo abbiamo ribadito tantissime volte ma la User Experience è uno di quei fattori da non sottovalutare mai in una corretta strategia di marketing. In tal senso i plugin ti danno la possibilità di personalizzare al massimo l’esperienza degli utenti in modo da renderla gradevole, semplice e ottimizzata.
  • Marketing multicanale: grazie ai plugin hai la possibilità di collegare tra loro diversi canali e di approcciare quindi i tuoi utenti con strategie differenti. Potrai ad esempio comunicare sia via mail che via social, in modo da differenziare il tuo approccio e garantirti maggiori possibilità di successo.

 

I principali plugin di marketing automation per WordPress

Dopo aver capito l’importanza e il ruolo dei plugin di marketing automation per WordPress è il momento di andare a vedere quali sono i principali e migliori da utilizzare.

Si tratta di plugin che potrai sfruttare per migliorare la tua strategia di marketing e automatizzare i processi per la tua attività.

 

Active Campaign

Partiamo con Active Campaign uno dei servizi di email marketing più conosciuti e utilizzati in assoluto. Questo servizio di permette di creare dei flussi di automazione per mettere in campo una strategia di email marketing efficace.

Tramite questo tool avrai la possibilità di creare le tue campagne di automazione in modo del tutto automatico. Inoltre questo plugin presenta delle funzioni decisamente avanzate che ti permetteranno di creare automazioni a livello professionale.

Proprio per questo motivo non si tratta sicuramente di un plugin destinato a chi si approccia per la prima volta al mondo del marketing automation. Lo consiglierei ad utenti più avanzati che hanno già un’idea di cosa sia questo mondo e di come impostare le diverse automazioni.

Da un punto di vista funzionale, comunque, è tra i tool più completi in assoluto.

 

Mailpoet

Mailpoet è tra i plugin di marketing automation per WordPress più datati in assoluto. In principio questo tool è stato pensato per inviare newsletter e notifiche in modo automatico ai propri contatti.

Con il tempo, poi, sono state aggiunte altre funzioni che lo hanno reso, nel complesso, un plugin completo e funzionale al suo scopo.

Nello specifico tramite questo plugin hai a disposizione un modulo contatti dedicato, tramite cui far iscrivere gli utenti, e un servizio automatico di invio mail.

In più Mailpoet da la possibilità di segmentare il pubblico, quindi assegnando tag che indichino il loro comportamento e le loro azioni in modo da poter creare una comunicazione più personalizzata e ad hoc.

C’è da aggiungere inoltre che questo tool risulta indicato per le piccole e medie imprese grazie alla sua integrazione perfetta con Woocommerce. Integrando i due tool è possibile pianificare delle mail automatiche per il recupero del carrello abbandonato, per upsell o downsell e in generale per tutte le attività di comunicazione legate al mondo ecommerce.

 

Sendinblue

Altro ottimo plugin di automazione per WordPress è Sendinblue. Nello specifico si tratta di un tool di email marketing che ti permette, come altri plugin, di creare dei flussi di automazione in modo davvero molto semplice e intuitivo.

Potrai creare un punto di ingresso per i tuoi lead, impostare le diverse comunicazioni e i tempi di attesa tra una mail e l’altra. In questo modo potrai creare una comunicazione completamente automatizzata.

Sendinblue è senza dubbio un tool particolarmente indicato per chi si approccia per la prima volta alla marketing automation. Questo perché, come detto, risulta molto semplice rispetto ad altri plugin con funzioni più avanzate.

Inoltre potrai provare il plugin in modo completamente gratuito anche se con delle limitazioni rispetto alla versione premium.

Si tratta comunque di un ottimo incentivo per iniziare a testare i vari strumenti e familiarizzare con le automazioni.

 

Hubspot

Tra i tool per marketing automation più completi e funzionali non posso non citare Hubspot. Nello specifico si tratta di un vero e proprio hub nel quale avrai a disposizione diversi strumenti avanzati per automatizzare i tuoi processi aziendali e di comunicazione.

In particolare avrai a tua disposizione un marketing center, tramite il quale aumentare il traffico, convertire visitatori ed eseguire campagne di marketing inbound, un software CRM di vendita per aiutarti ad automatizzare le attività di vendita e un servizio di assistenza clienti per migliorare il tuo reparto customer care e restare in contatto con i tuoi clienti.

In più, potrai utilizzare un Hub CMS tramite il quale creare contenuti in maniera intuitiva e funzionale grazie a un editor drag&drop e a tante funzioni aggiuntive, oltre all’Hub operativo che riguarda invece tutta la parte di analisi e gestione dei dati.

Insomma Hubspot è senza dubbio uno strumento completo a 360 gradi che ti permetterà di automatizzare tutte le funzioni in modo ottimale.

 

Getresponse

Getresponse è uno strumento semplice e intuitivo per la marketing automation. Nello specifico potremmo definirlo come un risponditore automatico che ti permette, cioè, di creare delle mail di risposta automatiche per i tuoi contatti.

In realtà il tool si è poi evoluto diventando un software di email marketing a tutti gli effetti. Tramite questo plugin potrai andare a creare delle campagne automatizzate in modo molto semplice, per restare in contatto con i tuoi utenti, inviare comunicazioni ed offerte, oltre a poter promuovere eventualmente i prodotti che vendi.

Il plus di questo strumento sta sicuramente nella facilità di utilizzo che lo rende uno dei più indicati per chi è alle prime armi.

 

MobileMonkey

Anche MobileMonkey merita sicuramente di essere citato tra i migliori plugin di marketing automation per WordPress. In particolare si tratta di un tool completo che ti permette di eseguire diverse funzioni e automatizzare processi.

 Nello specifico potrai acquisire lead in maniera automatica tramite i moduli di contatto, integrare le tue automazioni con social come Facebook e Instagram, customizzare i tuoi utenti in base alle loro azioni e naturalmente aumentare le vendite.

MobileMonkey a tal proposito è uno dei tool più completi che ti permette di mettere su una strategia di marketing automatica in modo funzionale.

Anche in questo caso, però, l’utilizzo è raccomandato ad utenti un tantino più esperti in quanto presenta numerose funzioni avanzate.

 

WP Chatbot by MobileMonkey

L’ultimo che ti propongo è un plugin per WordPress un po’ diverso rispetto a quelli visti fino a questo momento. WP Chatbot, infatti, è un Chatbot che si integra in modo perfetto con Facebook Messenger, permettendoti di automatizzare le tue conversazioni e non solo.

Tramite questo strumento potrai impostare delle risposte automatiche quando un utente ti contatta e tenere traccia di tutte le risposte che riceverai. Potresti pensare di applicarlo come servizio di live chat, in modo da avere un’assistenza clienti disponibile 24 ore su 24 o anche per promuovere dei prodotti o servizi in periodi prestabiliti.

Il plus di questo strumento sta anche nella semplicità di utilizzo. Il tool infatti appare molto intuitivo e semplice da impostare nelle sue varie funzioni.

 

Devi integrare l’attività di marketing automation in WordPress? Chiedi a Unidevs

Come abbiamo visto l’attività di marketing automation è fondamentale per chiunque abbia intenzione di creare un proprio business online. Tra l’altro WordPress è diventato uno dei CMS più utilizzati in assoluto e in molti hanno deciso di impostare la loro attività sfruttando proprio questo sistema.

I plugin, in tal senso, possono rivelarsi degli alleati preziosi. Come visto questi permettono di svolgere in maniera automatica numerose funzioni diverse e possono aiutarti a rendere più smart e operativa la tua attività.

Naturalmente, per poterli impostare e settare nella giusta maniera è necessario avere delle competenze tecniche specifiche.

Vuoi integrare la tua attività di marketing automation in WordPress?

Chiedi a Unidevs! Siamo esperti di WordPress e di sistemi di automazione da tantissimi anni.

Analizzeremo il tuo sito, la tua attività e i tuoi obiettivi insieme al fine di individuare i migliori plugin per permetterti di raggiungere il tuo scopo.

Ti seguiremo in tutta la fase di settaggio dei tool, monitoraggio, analisi dei dati e implementazione di una strategia vincente.

Gennaro Napoletano

Sono Gennaro Napoletano un Consulente SEO per Imprenditori e Professionisti.
Nel 2012 mi sono Laureato in Informatica all’università degli studi di Salerno.
Il 23 Settembre del 2017, dopo aver seguito un corso SEO professionale della durata di circa sei mesi ed aver superato l’esame, ho conseguito la qualifica di: SEO Senior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.