come fare personal branding su facebook
  • Dicembre 12, 2021
  • Gennaro Napoletano
  • 0

Le attività di  Personal branding rientrano tra le strategie di promozione personale di maggior successo, utili a imprenditori, freelance, consulenti, personaggi noti e manager d’azienda.

Si tratta di un insieme di pratiche volte a potenziare e rafforzare la rete e l’immagine di un professionista, grazie alla gestione oculata di piattaforme e profili Social in grado di restituire informazioni e competenze, e alla realizzazione di un piano di pubblicazioni, utili a raggiungere risultati pregevoli in termini di contatti e clienti.

Facebook è uno dei canali principali sui quali sviluppare strategie e attività di Personal branding, attraverso il profilo personale o aziendale è possibile creare e ampliare una rete di contatti e collaborazioni, e raggiungere un target molto vasto di interlocutori.

 

Elementi per fare Personal Branding su Facebook

Facebook, oltre ad essere uno dei il Social Network  più conosciuti e utilizzati, permette la condivisione di ogni genere di contenuto, testi, foto, video e collegamenti, che favoriscono l’attività di storytelling di un professionista e della sua attività di business.

A seconda dell’obiettivo preposto, è possibile raggiungere risultati importanti prestando attenzione ad alcune specifiche, che si differenziano nel caso di gestione di una pagina o di un profilo personale, come vedremo più avanti, e che determinano un utilizzo consapevole delle funzioni messe a disposizione dalla piattaforma.

 

Gestione profilo

È necessaria una gestione attenta del profilo per raggiungere risultai importanti in termini di credibilità e notorietà su Facebook.. È fondamentale dunque compilare in maniera esaustiva le parti dedicate alla formazione, alle esperienze lavorative, e completare in tutte le sue parti la sezione dedicata alle informazioni personali e agli interessi, per conferire autenticità al profilo e attirare una rete di contatti affini.

È altrettanto importante includere all’interno delle informazioni eventuali collegamenti,  al blog personale o al sito aziendale, prevedere una foto profilo che risulti professionale e una immagine di copertina che lasci trasparire elementi caratteriali o riferimenti lavorativi di rilievo.

Un’altra possibilità di promozione riguarda la realizzazione di una pagina o di un profilo aziendale, dove i riferimenti saranno meno specifici in termini di note personali e caratteriali, e verranno messe in evidenza in maggior ragione collaborazioni, esperienze pregresse e servizi offerti.

 

Gestione privacy 

Moderare la Privacy, e filtrare informazioni personali e pubblicazioni, è utile a determinare quali contatti hanno accesso al profilo e in che ragione, e per tenere separati ambiti lavorativi e relazioni personali, limitando situazioni e interazioni che potrebbero risultare poco professionali.

Se invece l’intento è quello di promuovere servizi e attirare contatti, rendere la maggior parte delle informazioni accessibili renderà il  profilo più appetibile e interessante.

È possibile personalizzare filtri e opzioni all’interno delle Impostazioni nella sezione Privacy e selezionare quali contatti hanno accesso alle informazioni di profilo o ai contenuti pubblicati.

 

Definizione strategia

Per modellare una strategia di Personal branding su Facebook è necessaria una prima fase di analisi, utile a determinare valori e attitudini del professionista, con il fine di creare un profilo unico ed efficace, che faccia riferimento non solo agli aspetti legati all’ambito lavorativo, ma anche a doti morali e intellettuali.

Durante questa fase, per il professionista sarà necessario tenere in considerazione svariati elementi, ed essere in grado di analizzarli: dovrà misurare la percezione del suo Pubblico, porsi delle domande, valutare il suo operato, e scegliere con cura contatti e e contenuti da pubblicare. Una volta individuate le specifiche utili, sarà possibile la definizione di una strategia. 

Per un risultato proficuo e professionale la maggior parte dei manager e liberi professionisti decidono di affidarsi ai servizi offerti dalle agenzie specializzate, in grado di curare ogni aspetto legato alle attività di Personal branding.

 

Pubblico

La gestione di un profilo personale o di una pagina prevede un’attenta valutazione degli interessi e dei trend relativi agli amici ed ai fan, per promuovere contenuti affini, che risultino utili e interessanti per quella specifica fascia di pubblico.

Se l’obiettivo è legato ai volumi di affari e al traffico sarà ancora più utile intercettare preferenze e abitudini dell’utenza, per generare possibili acquirenti e promuovere il prodotto o il servizio offerto in maniera adeguata.

 

Pianificazione contenuti

La pianificazione dei contenuti è una delle attività più importanti di Personal branding, e riguarda la realizzazione di un piano editoriale per i social completo, in alcuni casi, che determina argomenti, temi e modalità di pubblicazione. In altri casi sarà necessario esaminare costantemente i contenuti pubblicati per valutarne l’esito e determinare il successo e il seguito di una tematica specifica, o di un certo tipo di post.

In entrambe le situazioni, consigliamo di prevedere un Content curator, o la collaborazione con esperti specializzati in servizi di advertising su Facebook e comunicazione in grado di gestire e pianificare le pubblicazioni valutando l’opportunità di fare ricorso alle Campagne Facebook Ads per la promozione a pagamento.

 

Migliora il tuo Personal branding su Facebook

Costruire un immagine professionale, promuovere un marchio o un servizio migliorando il proprio Personal brandig su Facebook, restituisce, dunque, la possibilità di ampliare la propria rete sociale e lavorativa.

Le attività e le specifiche trattate nei paragrafi precedenti delineano un impegno in termini di tempo e capacità non indifferente, per questo la maggior parte dei professionisti come imprenditori, manager, personaggi famosi e influencer decidono di affidare la gestione dei loro canali Social a figure specializzate, più spesso ad agenzie di comunicazione che, come nel caso di Unidevs, vantano all’interno del loro entourage specialisti di comunicazione sul web, Content Marketing, copywriter, consulenti SEO ed esperti di advertising in grado di offrire consulenza e assistenza personalizzata per ogni genere di attività di business e promozione sul web.

Gennaro Napoletano

Sono Gennaro Napoletano un Consulente SEO per Imprenditori e Professionisti.
Nel 2012 mi sono Laureato in Informatica all’università degli studi di Salerno.
Il 23 Settembre del 2017, dopo aver seguito un corso SEO professionale della durata di circa sei mesi ed aver superato l’esame, ho conseguito la qualifica di: SEO Senior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *