SEO strumenti analisi
  • Ottobre 22, 2021
  • Gennaro Napoletano
  • 0

L’analisi SEO riguarda modifiche strutturali e dei contenuti, che sono utili ai siti web per guadagnare un buon posizionamento nella SERP e di conseguenza migliorare il traffico e allargare il bacino d’utenza.

Attraverso l’applicazione di metodi e strategie SEO, il motore di ricerca sarà in grado di leggere, riconoscere e indicizzare gli argomenti e le nozioni contenute all’interno delle pagine, e non solo, come anticipato all’interno dell’articolo “SEO cos’è e perché è  fondamentale per la tua azienda” le pratiche di ottimizzazione riguardano due momenti, quello relativo alla strategia e quello relativo all’analisi.

Vi sono moltissimi strumenti dedicati all’ambito SEO, utili soprattutto durante la fase fase di analisi: si tratta di Tool, strumenti appunto, che si diversificano tra loro per categoria, attività e specifiche.

All’interno di questo articolo tratteremo l’analisi SEO in relazione ai Tool di maggior successo, esaminando funzioni e peculiarità di ognuno.

 

SEO Checker: I Tool Gratuiti e non

Come ogni attività di successo anche l’ambito SEO necessità di strumenti utili e dedicati. 

I Tool a disposizione di programmatori e Consulenti SEO prevedono  funzionalità e obiettivi diversi tra loro, offrono dati e strumenti di analisi dettagliati e molto importanti per l’attività in ottica SEO del sito, e si dividono in soluzioni gratuite o a pagamento.

Qui di seguito analizzeremo alcuni degli strumenti più importanti e utili, partendo da quelli che definiamo indispensabili, per condurre un attività SEO.

 

Strumenti SEO Indispensabili

I primissimi Tool a cui faremo riferimento sono definiti indispensabili, proprio per l’importanza e la semplicità di reperimento delle informazioni e dei dati, e prevedono la proprietà di un dominio web per essere utilizzati.

Tra i più performanti e attendibili troviamo i Tool gratuiti offerti da Google, utili ad ottimizzare ed analizzare gli aspetti SEO di un sito internet.

 

Web Master Google

Come accennato, Google offre una serie di Tool in maniera del tutto gratuita, che , se utilizzati a dovere, rappresentano un ottima soluzione combinata in termini di strategia e posizionamento all’interno dei risultati del motore di ricerca.

In maniera specifica, esaminiamo di seguito gli strumenti più importanti e le funzionalità principali.

questo importantissimo strumento di Google è completamente gratuito, una volta effettuata la registrazione sulla piattaforma e reso operativo, offre dati attendibili e informazioni sulle visite degli utenti, le loro abitudini di navigazione, in relazione ai dispositivi utilizzati e alle migliorie necessarie a raggiungere gli obiettivi prefissi.

si tratta di uno strumento, anch’esso gratuito, molto efficace e collegato alle funzionalità di Google Analytics, in grado di fornire informazioni utili sulla lettura da parte dei crawler. Presenta la possibilità di inviare al motore di ricerca una Sitemap completa ed esaustiva dei contenuti relativi alle pagine del sito e testare velocità, rapporto tra i dati in analisi, e link esterni presenti su altri siti, senza tralasciare la segnalazione di eventuali errori.

  • Google Keyword Planner:

tool gratuito di Google che restituisce informazioni utili sull’utilizzo e la scelta di parole chiave, analizzando i volumi di ricerca.

Attraverso questo strumento è possibile generare più liste di parole chiave, in relazione ai dati ricevuti e ricavare le keyword utilizzate dai competitor per un confronto reale ed una scelta mirata.

 

Screaming Frog

Il software Screaming Frog,  è uno tra gli strumenti SEO di maggiore fama e utilizzo tra gli esperti de settore, prevede innumerevoli vantaggi e restituisce dati particolarmente utili allo sviluppo di pratiche e strategie per l’ottimizzazione del sito e dei suoi contenuti, per questo viene annoverato tra gli strumenti cosiddetti indispensabili. 

In poche parole, questo utile Tool, permette di effettuare il crawling di un sito internet, simulando il comportamento di un bot. In questo modo è possibile notare gli errori presenti nella struttura e nella forma dei contenuti, procedendo in maniera spedita verso la progettazione di modifiche e lo studio di nuove pratiche.

Si tratta di uno strumento accessibile in modalità gratuita ma che prevede una versione Premium ricca di funzionalità extra.

 

Strumenti per la ricerca di Parole chiave

Un altro importante aspetto determinato dall’utilizzo di strumenti utili alla SEO riguarda la ricerca delle parole chiave.

A tal proposito abbiamo annoverato qui di seguito alcuni tra gli strumenti a nostro parere più utili e funzionali all’ottimizzazione dei contenuti, importanti per la determinazione delle keyword, come per il monitoraggio del posizionamento di una data piattaforma.

 

Ubersuggest

Ubersuggest è un tool di successo e funzionale, uno dei primi strumenti presente in versione gratuita, che oggi presenta però funzionalità molto limitate, performante e fruttuoso in modalità Premium.

Tramite questo speciale software, particolarmente semplice ed intuitivo nella sua interfaccia come nelle sue funzioni, è possibile ricercare parole chiave in più lingue e mercati, inoltre è in grado di suggerire un ventaglio di possibilità molto ampio di keyword divise in ordine alfabetico.

 

Keyword Shitter

Lo strumento per la ricerca di parole chiave Keyword Shitter, se utilizzato con maestria, risulta particolarmente efficace e utile.

Una volta inserite le parole chiave all’interno della box preposta, sarà necessario dare il via alla ricerca per ottenere una serie di frasi composte, interessanti long tail keyword, o keyword a coda lunga.

 

Answer The Public

Answer The Public è uno strumento particolarmente apprezzato e in uso tra i professionisti del settore ,utile per la ricerca di parole chiavi e di termini ad esse connessi.

Nello specifico, una volta inserita la parola chiave nella box di ricerca, il sistema sarà in grado di restituire una serie di domande e suggerimenti contenenti quella stessa keyword, imitando il rapporto giornalistico di indagine dividendo i suggerimenti in topic.

Attraverso l’utilizzo di questo strumento per la SEO sarà più facile sviluppare una strategia basata sulle richieste degli utenti e sulle query ricercate.

 

Tool verificare velocità caricamento pagine

Tra i fattori di successo di una piattaforma sul web, rivestono particolare importanza la velocità e i tempi di caricamento delle pagine, soprattutto con l’integrazione dei Core Web Vitals. Per questa ragione è fondamentale l’utilizzo di strumenti appositamente realizzati, al fine di analizzare e risolvere le criticità determinate da caricamenti troppo lunghi, che possono infastidire ed allontanare l’utenza, relegando il sito in fondo alla SERP.

A seguire analizzeremo alcuni tra gli strumenti SEO di maggior successo, utili al monitoraggio di queste importanti specifiche.

 

Page Speed Insight

Questo speciale tool di Google permette una indagine costante delle performance di una piattaforma sul web, attraverso test specifici e la creazione di avvisi e report automatici che possono evidenziarne le criticità.

Offre suggerimenti di ottimizzazione relativi ai contenuti testuali, di immagini o contenuti video, specificando l’entità e l’ambito delle modifiche, così da migliorare la velocità e dunque la funzionalità del sito internet.

 

Pingdom Website Spead test

Si tratta di un tool gratuito, anch’esso utile a monitorare le prestazioni di un dato sito web in termini di velocità di caricamento. 

È uno strumento facile da utilizzare e restituisce informazioni molto importanti in merito alla velocità e dunque all’ottimizzazione della piattaforma.

 

SEO Audit

I tool che analizzeremo in questa sezione fanno riferimento all’analisi dello stato di ottimizzazione del sito sul web, importante protocollo che definisce una buona strategia di monitoraggio e ne determina eventuali migliorie.

 

SEO Tester Online

Si tratta di un tool molto semplice nel suo utilizzo e nella sua forma, in grado di restituire informazioni rilevanti in merito all’ottimizzazione del sito per i motori di ricerca.

In seguito all’analisi, SEO Tester Online genera una lista di specifiche utili all’ottimizzazione, suddivisa per argomenti, che riguardano la compatibilità con dispositivi mobili, il rapporto con i Social Network, la velocità di caricamento delle pagine e ulteriori informazioni relative alla SEO.

 

Sitechecker

Sitechecker è uno strumento nuovo sul mercato e particolarmente unzionale.

Si tratta di un tool all-in-one, che prevede funzioni di analisi avanzate come il monitoraggio delle posizioni per parola chiave, il controllo dei link, utile ad ottenere in breve tempo degli Audit SEO esaustivi.

 

Strumenti SEO Professionali a Pagamento

Alcuni dei software on-line più completi e funzionali sono soggetti a pagamento, in abbonamento o in versione Premium soggetta ad aggiornamenti.

Tra questi abbiamo selezionato alcuni tra i più utilizzati dei professionisti del settore, per offrire una panoramica completa sulle possibilità presenti sul mercato.

 

 SEOZoom

SEOZoom è un tool italiano, che fornisce spunti interessanti nella ricerca di keyword e utilizza la metrica Zoom Authority per valutare l’autorevolezza di un dominio, si tratta inoltre di uno strumento utile nelle analisi di mercato.

Prevede strumenti editoriali  molto validi, insieme ad un area dedicata all’analisi delle parole chiave.

 

SEMRush

Questo tool, particolarmente apprezzato degli esperti del settore SEO possiede numerosi punti di forza, ma anche i questo caso i più pregevoli riguardano la ricerca di parole chiave e la capacità di analisi del mercato.

SEMRush è in grado di restituire informazioni in merito all’utilizzo delle keyword, correlate a tutta una serie di test e indagini mirate, e suggerire spunti interessanti per la creazione di contenuti.

Tramite questo strumento è inoltre possibile effettuare ricerche all’interno del mercato italiano come in altri mercati.

 

Conclusioni

L’utilizzo degli strumenti qui citati prevede un’analisi attenta e una lettura precisa dei risultati ottenuti, per questa ragione è importante delegare tale operazioni a professionisti esperti, in grado di assimilare i dati e strutturare una strategia d’azione intelligente.

Il team di Unidevs si compone di consulenti SEO e programmatori esperti, che collaborano a stretto contatto con Specialisti e Copywriter SEO, al servizio delle necessità e delle richieste dei clienti.

In questo modo generiamo metodi e strategie di Web Marketing sempre più all’avanguardia, attraverso l’utilizzo di sistemi, pratiche e software utili a strutturare un progetto di successo sul web, attraverso tutte le sue fasi, dalla realizzazione, all’ottimizzazione per i motori di ricerca.

Gennaro Napoletano

Sono Gennaro Napoletano un Consulente SEO per Imprenditori e Professionisti.
Nel 2012 mi sono Laureato in Informatica all’università degli studi di Salerno.
Il 23 Settembre del 2017, dopo aver seguito un corso SEO professionale della durata di circa sei mesi ed aver superato l’esame, ho conseguito la qualifica di: SEO Senior

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *